I 3 prodotti top per le pulizie di casa.

Questi sono i tre prodotti indicati come migliori per le pulizie dall’impresa di pulizie Milano.

Aceto.

Usa l’aceto di vino bianco o anche di mele per pulire casa. L’aceto ha proprietà sgrassanti e puoi usarlo su tute le superfici. Il vantaggio di non utilizzare prodotti chimici è di pulire in modo sicuro tutte le superfici, sia quelle a contatto coni cibi (piano della cucina, frigorifero, forno) sia quelle che vengono a contatto con bambini, che spesso sono soliti mettere in bocca qualsiasi cosa. L’aceto è uno sgrassante naturale e serve per diversi problemi, come per esempio e macchie di unto che ci sono in cucina: invece di utilizzare uno sgrassatore chimico, prendi un flacone e riempilo con acqua e aceto.

Fogli di giornale.

Uno dei trucchi della nonna per pulire le finestre sono i fogli di giornale. Non gettare via i quotidiani ma conservali per la pulizia dei vetri. Quando pulisci le finestre, il problema è l’acqua che si deposita formando delle goccioline che macchiano la superficie. Utilizza i fogli di giornale per asciugare le finestre: pare che l’inchiostro al piombo sia in grado di attirare l’acqua che così non resta sul vetro. I fogli del giornale sono perfetti per pulire anche il cristallo della doccia: si può passare lo straccio inumidito e poi asciugare tutto con i fogli del giornale che evitano il deposito di gocce d’acqua che contengono anche calcare che rovinerebbe il vetro.

Bicarbonato di sodio.

Il bicarbonato ha diversi usi e in casa ti conviene averne sempre. Probabilmente lo usi già con regolarità per pulire la frutta e la verdura o come additivo nel detersivo per il bucato. Usarlo per la pulizie di casa è lo step successivo! Il bicarbonato può essere un ingrediente di diverse soluzioni per pulire casa: prova ad aggiungerlo a acqua e succo di limone per pulire le ceramiche del bagno che tornano a splendere come se fossero nuove.

Per prenotare un’impresa di pulizie Milano : www.impresadipuliziemilano.org .